L’ Estate è alle porte oggi parleremo degli anti zanzare per bambini e neonati.

Come possiamo proteggere i bambini e i neonati dalle zanzare? Esistono prodotti efficaci e naturali?

Vediamo di vedere assieme quali repellenti per zanzare possono esserci in commercio, per tenere lontano questo fastidioso insetto.

https://crescereduegemelli.com/anti-zanzare-per-bambini-e-neonati/

 

 

Come proteggere i neonati con piante anti zanzare?

Esistono piante che aiutano a tenere le zanzare lontane e sono: il basilico, il geranio, il tagete, la lavanda, la conosciutissima citronella, la menta piperita e l’erba gatta.

Ma vediamo assieme i rimedi più efficienti per tenere lontane le zanzare dai nostri bambini, usando non solo piante intorno a casa o sul terrazzo, ma anche prodotti da acquistare.

Per tenere lontane le zanzare si possono comprare diversi prodotti, ma nel caso di neonati o bambini è sempre meglio utilizzare prodotti che abbiano componenti non “tossici” ma “naturali”.

Esistono molte soluzioni repellenti che sono efficaci in quanto le tengono lontane, ma non lo sono dal punto di vista della “tossicità”.

Spesso contengono  quantità di dietiltoluamide,  per cui quando acquistate i prodotti anti zanzare, ricordatevi di leggere bene i componenti con il quale viene fatto.

Per questo dobbiamo sempre acquistare prodotti naturali e delicati.

Non sono da utilizzare le piastrine perché vengono prodotte con componenti chimici che respirate non fanno bene ai bambini piccoli, infatti proprio sopra leggete molto bene che riporta la dicitura “areare la stanza”.

Vediamo alcuni anti zanzare per neonati e bambini

  • Cerotti anti zanzare si trovano in farmacia, sono biologici, non vengono prodotti con sostanze tossiche, ma utilizzano sostanze che non irritano la pelle e non creano nessun fastidio se vengono in contatto con la lingua, la bocca . Il cerotto si mette sul vestito, sulla culla, nel passeggino.
  • zanzariera per passeggino da utilizzare se rimanete per molto tempo all’aperto
  • olio di Neem può  essere utilizzato per i bambini. Inoltre è molto utile anche da mettere nei sottovasi, per evitare che le zanzare prolifichino.L’olio di Neem potete usarlo anche dopo che il bambino è stato punto, allevia il prurito, unico difetto è il suo odore.
  • Spray anti zanzare Bio Bio Baby alla Citronella e rosa canina. E’ facile da spalmare, non unge lascia la pelle bella morbida.
  • talco non talco con amido e olio di riso biologico
  • lozione protettiva nature con olio di Neem e oli essenziali di Geranio, Citronella, Basilico e Eucalipto
  • Zanzaker spray che protegge dalle punture di zanzare, non unge e ha una durata fino a 3  ore

 

Dopo che abbiamo parlato dei prodotti naturali anti zanzare per neonati e bambini, vediamo assieme qualche utile consiglio per tenerle lontane.

  1. Non indossate abbigliamento brillante
  2. Vestitevi con pantaloni lunghi, maglie lunghe.
  3. Non spruzzatevi profumi troppo dolci
  4. controllate che non rimanga acqua nei sottovasi del vostro giardino o terrazzo

Questi sono alcuni consigli e prodotti per tenere lontane le zanzare durante il periodo estivo.

Se l’articolo vi è piaciuto e lo avete trovato interessante condividetelo con altre mamme, così mi aiuterete a crescere.

Potrebbero interessarvi anche :

 

 

 

 

 

 

 

 

4 Commenti

  1. Purtroppo le zanzare sono una vera piaga per tutti, molte sono portatrici di malattie tanto che negli ultmi anni solo nel sud est asiatico si sono registrati, molti casi di febbre denge in aumento, anche tra i turisti, un articolo bello e utile che potrebbe aiutare chi viaggia anche con bambini, la protezione contro questi insetti è molto importante.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui