Abbiamo già parlato di come richiedere il bonus vacanza, oggi approfondiremo come richiedere il bonus baby sitter. 

Vedremo assieme come dovete faretre richiedere il bonus baby sitter, quali sono i requisiti, come si possono richiedere i voucher e come avere il rimborso di 1200 euro per i centri estivi.

https://crescereduegemelli.com/bonus-baby-sitter/

Il bonus baby sitter può essere richiesto fino al 31 Luglio 2020.

I lavoratori dipendenti e i lavoratori autonomi possono utilizzareil bonus baby sitter INPS che può essere usato se in famiglia ci sono bambini che raggiungono un’età fino a 12 anni.

Quali sono requisiti per richiedere il bonus baby sitter

  • potranno richiederlo i genitori di bambini che hanno un’età che arriva fino a 12 anni
  • oltre i 12 anni per i bambini che hanno problemi di handicap basta che siano iscritti a scuola.

Chi può richiedere il bonus baby sitting

  • lavoratori dipendenti privati
  • lavoratori autonomi iscritti all’INPS
  • lavoratori autonomi non iscritti all’INPS

Può essere richiesto anche da medici, infermieri, radiologi, operatori socio sanitari, personale della difesa e del soccorso pubblico.

Per queste persone il bonus baby sitter arriva fino a 2000 euro a famiglia.

Come fare la domanda

  • collegandovi al sito www.inps.it cliccando su SERVIZI ON LINE – SERVIZI PER IL CITTADINO  autenticatevi usando il PIN e scegliete DOMANDA DI PRESTAZIONI A SOSTEGNO DEL REDDITO – BINUS SERVIZI BABY SITTING.
  • chiamate il numero verde 803164da rete fissa o il numero 06164164 da rete mobile.
  • usate i patronati delle vostre città.

Il bonus non può essere richiesto se l ‘altro genitore non lavora . Se i genitori sono separati, il bonus viene corrisposto al genitore che vive con il bambino.

Voucher tramite Il Libretto Famiglia

Al Libretto Famiglia potrete accedere tramite il portale INPS basterà che vi registriate. Accederete con i vostri dati, e se avete bisogno di aiuto potete sempre rivolgervi a un patronato.

Quando accedete dovrete identificarvi sia voi come famiglia che naturalmente la baby sitter, in modo particolare dovrà essere riportato dalla baby sitter l ‘IBAN per il pagamento. Il genitore dovrà prendere il bonus baby sitter entro 15 giorni dall’amata nella quale ha presentato la domanda .

Bonus baby sitter per i centri estivi

Potete richiedere il bonus baby sitter anche per i centri estivi, potrà essere usato fino al 31 Luglio 2020 .

Nella domanda dovete allegare:

  • ricevuta
  • fattura
  • documento che riporta l’iscrizione al centro estivo
  • indicare il periodo di iscrizione

Le informazioni della struttura da presentare sono:

  • ragione sociale
  • partita iva
  • struttura dove si svolge il campus estivo

Il bonus verrà accreditato su un conto postale o bancario, chi ha fatto la domanda dovrà essere la solita persona che dovrà essere titolare del conto corrente.

Se questo articolo vi è piaciuto e lo avete trovato interessante condividetelo, solo così mi aiuterete a crescere.

Grazie .

 

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui