Oggi vi parlerò di consigli per scegliere il cuscino per allattare , l’allattamento è molto importante per una mamma. 

Vi servirà un cuscino  allattamento gemelli, per allattare al seno i vostri gemelli omozigoti o eterozigoti.

Appena arrivi a casa dall’ospedale innanzitutto, cerca di essere il più possibile tranquilla e serena, è una nuova esperienza la tua da mamma, ma anche la loro da neonati.

Per cui, inizia allattandoli uno per volta, così incomincerai a conoscerli, a capire  i loro “tempi”, le loro difficoltà ad attaccarsi al seno, la durata di una poppata; dopo questo puoi anche pensare di allattarli al seno entrambi, aiutandoti naturalmente con un cuscino allattamento per gemelli.

cuscino allattamento gemelli

Il problema maggiore è trovare la posizione: spesso infatti si assume una posizione sbagliata  e la poppata naturalmente dura di più oppure ti procura dolore alla schiena o alle braccia.

La posizione corretta durante l’allattamento è molto importante, perché allatterai più volte il giorno per mesi, ci sono passata prima di te, da mamma di gemelle e i primi mesi sono veramente un pò tosti.

Ti consiglio di farti aiutare da parenti, se ne hai la possibilità, altrimenti non scoraggiarti vedrai che piano piano riuscirai ad organizzarti.

Se nell’allattare mantieni una posizione sbagliata, con il passare del tempo ne risentiranno le tue braccia e la tua schiena.

Ti tornerà molto bene allattarli con l’apposito cuscino, sicuramente inizialmente non sarà facile allattare due bambini assieme, avrai bisogni di aiuto. Le prime settimane ricorda, sono le più difficili, ma tutto diventerà più semplice.

Un cuscino da allattamento per gemelli ti aiuterà e darà sostegno alle tue braccia, ai tuoi polsi, schiene e spalle.

Quali sono i vantaggi di usare un cuscino allattamento

  • ti aiuta a tenere le braccia nella giusta posizione. I neonati fanno fatica ad attaccarsi al seno, per cui se si trovano vicino al seno fanno meno fatica ad attaccarsi. Con il cuscino il neonato è alla giusta altezza per la poppata e tu mamma, non devi tenerlo con il braccio sollevato.
  • Lo potrai riutilizzare anche nel caso dovessi passare all’allattamento con il biberon usandolo per appoggiarci il bambino quando gli dai la poppata con il biberon.
  • Inoltre quando sarà più grande, verso l’età dello svezzamento, potrai usarlo come schienale da appoggio per farlo stare seduto.

Ora ti ho parlato del cuscino allattamento ma seguirà un post sull’allattamento dei gemelli, dove ti racconterò della mia esperienza.

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui